Aree vulnerabili ai nitrati: stesso "regime" di quelle non vulnerabili!
Pubblichiamo di seguito la sintesi di una nota predisposta dalla CIA nazionale, in merito alla pubblicazione di una norma, inserita nella legge di conversione del Decreto Sviluppo bis, che riguarda le aree vulnerabili ai nitrati.
In sostanza, la norma prevede da un lato l'aggiornamento delle aree "vulnerabili" da parte delle regioni, dall'altro, per il periodo di un anno, l'equiparazione tra aree vunerabili e non vulnerabili; questo significa che vengono sospese le norme della Direttiva Nitrati relative alle zone vulnerabili, ed in queste perciò si applicano le stesse norme  delle zone non vulnerabili!

Leggi tutto...

Niente liberalizzazioni, il Gruppo di alto livello sui vigneti suggerisce un ampliamento progressivo delle superfici autorizzate

Venerdì 14 dicembre un comunicato dell'Ue ha sorpreso un po' tutti gli addetti ai lavori per quanto riguarda la discussione su scala europea sul mantenimento o meno dei diritti d'impianto dei vigneti. In effetti, anche tra gli esperti si stava facendo strada l'ipotesi di un'eliminazione dei diritti, vale a dire di passare ad un regime di liberalizzazione degl'impianti, casomai mantenendo in essere quelli già esistenti nei paesi tradizionalmente produttori di vino.

Leggi tutto...

Delibera di Giunta Provinciale n. 347/2012 - deroga spandimento letame su prati con prevalenza di graminacee

Riportiamo di seguito una nota della Provincia che consente per il resto dell'inverno la possibilità di spandere i letami sui prati stabili, con la sola eccezione del mese di gennaio e per le sole aree vulnerabili, con questo venendo incontro ad una richiesta del mondo agricolo, in particolare dalla CIA che ha insistito con forza sull'incongruità di una disposizione della Regione che veniva a penalizzare particolarmente pratiche tradizionali per il territorio reggiano - Il risultato raggiunto soddisfa le richieste dell'Organizzazione per quanto riguarda il problema dei letami, resta aperta invece la discussione e le richieste per quanto riguarda i liquami, rispetto ai quali attualmente non ci sono novità da registrare

Leggi tutto...

11 arresti e tanti indagati alle Politiche Agricole

Operazione della Finanza: coinvolte 37 persone, che si erano organizzate addirittura in "turni" - Arresti domiciliari per il condirettore del Consorzio Parmigiano-Reggiano (ex funzionario Mipaaf)

Undici persone arrestate, tra dirigenti e funzionari del Ministero delle Politiche Agricole, tra cui spicca Giuseppe Ambrosio, dirigente di lungo corso del Ministero delle Politiche Agricole ed oggi a capo della segreteria del sottosegretario Braga e dg del Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura “Cra”, ed imprenditori, come Riccardo Deserti, direttore del Consorzio ...

Leggi tutto...

Sisma, dalla Regione le risorse per le opere di bonifica

Iniziato il ripristino dell'impianto di Mondine - Approvato il piano d'emergenza del rischio idraulico

Ci sono anche le realtà reggiana, modenese e mantovana colpite dal sisma tra le beneficiarie di parte dei 7,6 milioni di euro messi a disposizione dall’ordinanza 71 nei giorni scorsi dal Commissario delegato alla ricostruzione, Vasco Errani.
“Questa notizia conferma la grande attenzione della Regione Emilia-Romagna al problema del rischio idraulico indotto dal terremoto – commenta il presidente del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale Zani, che prosegue – debbo pertanto esprimere un plauso agli Uffici regionali ed al Presidente Errani, anche a nome dei nostri consorziati.

Leggi tutto...

Agriturismo

tutti gli agriturismi dell'Emilia Romagna

Compro e Vendo

mercatino dell'usato agricolo emiliano-romagnolo

consulta la Guida per una spesa a filiera corta!

Intranet

Agrimpresa

Agrimpresa

leggi on line l'ultimo numero del magazine della Cia Emilia-Romagna

Joomla templates by Joomlashine