Ue, stop all'uso di tre neonicotinoidi in campo aperto

Il diviento entra in vigore a fine anno

Gli Stati membri dell’Unione europea hanno votato a favore del divieto permanente per i tre insetticidi neonicotinoidi più dannosi per le api – clothianidin,

imidacloprid e thiamethoxan – in tutto il territorio dell’Ue. Con il voto favorevole del Comitato permanente dell’Ue su piante, animali, cibi e mangimi (Paff) è stata approvata la proposta della Commissione europea di proibirne ogni uso esterno. L'utilizzo sarà consentito solamente in serra.

Ora il regolamento che vieta i tre neonicotinoidi sarà adottato formalmente nell’arco delle prossime settimane e  trattandosi di una modifica secondaria alla normativa europea di settore, questo divieto entrerà in vigore direttamente alla fine dell'anno senza bisogno di ulteriori negoziazioni e ratifiche da parte delle altre istituzioni europee.

Agriturismo

tutti gli agriturismi dell'Emilia Romagna

Compro e Vendo

mercatino dell'usato agricolo emiliano-romagnolo

consulta la Guida per una spesa a filiera corta!

Intranet

Agrimpresa

Agrimpresa

leggi on line l'ultimo numero del magazine della Cia Emilia-Romagna

Joomla templates by Joomlashine