Le scorte mondiali di grano e mais raggiungono livelli record, i più alti degli ultimi 16 anni

Le stime della Fao sulla stagione commerciale in corso; in crescita i prezzi

Le previsioni della Fao per la produzione cerealicola

mondiale nel 2017 indicano 2.640 milioni di tonnellate di cereali: vale a dire l'1,3% in più rispetto al 2016 ma il 27% in più nei confronti con il 2001.
A trainare l'incremento soprattutto la maggiore produzione di mais attesa in Cina, Messico e Unione europea. In rialzo anche le stime per la produzione di grano con le aspettative di maggiori raccolti in Canada e Russia. In crescita anche i prezzi dei cereali.

Secondo le analisi Fao, a crescere è anche l’utilizzo di cereali nella stagione 2017/2018, in aumento dell’1.4% rispetto alla stagione precedente, un rialzo che include quelli usati come mangime per il bestiame.

Per quanto riguarda i prezzi, la Fao segnala un aumento del 2.5% da dicembre: l’effetto delle grandi forniture è stato compensato dalle preoccupazioni per le condizioni meteo e dal dollaro statunitense più debole.

Agriturismo

tutti gli agriturismi dell'Emilia Romagna

Compro e Vendo

mercatino dell'usato agricolo emiliano-romagnolo

consulta la Guida per una spesa a filiera corta!

Intranet

Agrimpresa

Agrimpresa

leggi on line l'ultimo numero del magazine della Cia Emilia-Romagna

Joomla templates by Joomlashine