PRESENTAZIONE

L'Associazione Giovani Imprenditori Agricoli - AGIA - è stata promossa dalla Confederazione italiana Agricoltori, ed ha svolto la sua Assemblea Costitutiva a Roma l'11 e 12 maggio 2000.
L'AGIA, seppur dotata di una propria autonomia statutaria, opera all'interno della Confederazione Italiana Agricoltori e si prefigge, con orgoglio, di esserne un 'valore aggiunto', arricchendo l'azione confederale.
L'attività dell'AGIA è, soprattutto, indirizzata ad agevolare l'inserimento dei giovani nell'attività agricola ed a valorizzare i giovani imprenditori agricoli che già operano.

Gli obiettivi principali che l'Associazione persegue sono:

  • rendere protagonisti i giovani agricoltori nella trasformazione dell'economia italiana ed europea. I giovani imprenditori sempre più partecipi in un'agricoltura moderna, specializzata, proiettata nella continua valorizzazione della qualità e tipicità delle produzioni, in rapporto con il territorio, nella salvaguardia dell'ambiente ed in una responsabile visione delle esigenze dei consumatori;
  • difendere e promuovere la professionalità dei giovani imprenditori agricoli, organizzando servizi di assistenza tecnica, contabile, legale ed agronomica, svolgendo corsi di Formazione Professionale;
  • costituire dei veri e propri incubatoi di idee, iniziative ed innovazioni tecnologiche in quanto le aziende condotte da giovani, per competere a livello internazionale, dovranno subire forti processi di modernizzazione;
  • intraprendere azioni ed iniziative, insieme ai giovani che vivono e lavorano nelle aree rurali, affinchè si realizzi un effettivo miglioramento della qualità della vita nelle campagne.

L'Associazione si articola, territorialmente, in AGIA Regionali e Provinciali, che operano in stretta connessione tra loro.

Possono aderire all'AGIA i giovani che a qualsiasi titolo conducono, soli od associati, imprese agricole, i coadiuvanti familiari, i giovani che vivono ed operano nell'ambiente rurale, i diplomati degli istituti tecnici professionali agrari, i laureati in scienze agrarie e forestali, in veterinaria purchè in età compresa tra i 18 ed i 40 anni.

In ambito europeo partecipa con propri membri nel CEJA - Consiglio Europeo Giovani Agricoltori - che rappresenta gli interessi dei giovani agricoltori in Europa, in costante contatto con le Istituzioni Europee ed è particolarmente attivo nei Comitati Consultivi della Commissione.
Promuove ed organizza visite-scambio attraverso il programma PEJA per migliorare la conoscenza delle diverse realtà fra i giovani agricoltori dell'UE e dei Paesi Terzi.

Il sito dell'Associazione: www.agia.it

AGIA a REGGIO EMILIA

coordinatrice provinciale

ARIANNA ALBERICI

per contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Consiglio provinciale Agia
Fanno parte del Consiglio dell’Associazione dei giovani, eletto nel primo congresso provinciale a dicembre 2013:
Alberici Arianna
Chiericati Davide
Goldoni Matteo
Villani Valeria
Zaldini Andrea
Riva Simone
Grasselli Angelo
Bernardi Andrea
Alberici Stefano
Baiocchi Enrico
Lunari Annalisa
Davoli Omar
Tarabelloni Alessia
Salavolti Federico 

Agriturismo

tutti gli agriturismi dell'Emilia Romagna

Compro e Vendo

mercatino dell'usato agricolo emiliano-romagnolo

consulta la Guida per una spesa a filiera corta!

Intranet

Agrimpresa

Agrimpresa

leggi on line l'ultimo numero del magazine della Cia Emilia-Romagna

Joomla templates by Joomlashine