Notizie dalla Regione

In primo piano

18/09/17 - COMUNICATO CIA

Bacino sull’Enza: si può passare dalle parole ai fatti

Per il presidente di Cia – Agricoltori Italiani di Reggio Emilia Antenore Cervi, dopo l’incontro di venerdì scorso in Provincia occorre accelerare i tempi per cogliere le opportunità di finanziamenti

Leggi tutto...

Ultime notizie

25/09/17 - 40ESIMO CIA

Per far vivere gli agricoltori in montagna

Nel 40° di CIA - Agricoltori Italiani un confronto sul ruolo dell’agricoltura nella nostra montagna con la partecipazione di Cervi,Caselli, Manghi, Bini, Correggi

    Nel programma legato alla Fiera di San Michele ed in occasione della ricorrenza del 40esimo della sua costituzione, CIA – Agricoltori Italiani terrà un’iniziativa a Castelnovo né Monti dedicata all’agricoltura montana.

Leggi tutto...

Quote latte rispettate: procedere rapidamente al rimborso delle trattenute, gli allevamenti nell’area del Parmigiano-Reggiano devono riavere liquidità

Il presidente della Cia di Reggio Emilia Ivan Bertolini commenta positivamente il dato produttivo dell’ultima campagna e chiede rapidità nelle procedure, in particolare per le zone terremotate

“L’allarme lanciato da Agea e ministero agricolo a marzo scorso sembra essere stato raccolto dagli allevatori e la campagna lattiera 2011/12 si è chiusa ancora senza superamento delle quote latte: Agea infatti ha comunicato una produzione finale ...

 di 10.841. 951,361 ton. a fronte di una quota nazionale di 10.883.073,850”. Lo rileva il presidente della Cia di Reggio Emilia Ivan Bertolini, che aggiunge: “Ora occorre con la massima rapidità procedere al rimborso delle trattenute effettuate agli allevatori in via preventiva. Lo richiede la situazione economica e la mancanza di liquidità delle aziende, ancora più lo richiede la situazione di allevamenti e caseifici nelle zone terremotate, come la Bassa reggiana”.
    “Agea – prosegue Bertolini - annuncia nella sua nota di voler procedere ad avviare i rimborsi entro giugno, ci auguriamo che così sia, perché anche le procedure diventano un fattore decisivo nell’affrontare situazioni critiche, siano esse la crisi generale o quella ingenerata dal terremoto in alcune aree dell’Emilia. Del resto, uno degli svantaggi strutturali che la nostra agricoltura deve quotidianamente affrontare rispetto ai partner/competitors europei è proprio la lentezza della burocrazia. Ci auguriamo di poter in questo caso registrare che i comportamenti corrispondono alle promesse e che i nostri allevamenti ed i caseifici del Parmigiano-Reggiano vengono aiutati con atti concreti anche dalle strutture statali (oltre che dai semplici cittadini che stanno rispondendo in maniera encomiabile all’acquisto del formaggio ‘terremotato’ e 'solidale') e non solo con promesse”.

Agriturismo

tutti gli agriturismi dell'Emilia Romagna

Compro e Vendo

mercatino dell'usato agricolo emiliano-romagnolo

consulta la Guida per una spesa a filiera corta!

Intranet

Agrimpresa

Agrimpresa

leggi on line l'ultimo numero del magazine della Cia Emilia-Romagna

Joomla templates by Joomlashine